La farina ad arte

La farina ad arte

Potremmo iniziare così: c’era nel cuore della Romagna, un vecchio molino, vecchio di 200 anni. E quel molino lo rilevarono Igino ed Elido Naldoni nel 1940. E a Igino e a Elido si succedettero i figli e ai figli i nipoti che fecero crescere quella piccola azienda fino a farla diventare l’azienda d’eccellenza che è oggi Molino Naldoni. Una bella storia, ci direte…il fatto è che è andata proprio così. E proprio così vuol dire che ciò che offre oggi il nostro molino è il frutto di una grande esperienza nell’arte molitoria, della conoscenza dei grani, della cultura di fare farina, nonchè di una passione egualmente tramandata.

Ecco perchè il nostro prodotto è in grado di rispondere in maniera precisa alle esigenze delle industrie alimentari e del fruitore più esperto: il professionista che sia panettiere, pizzaiolo, pasticcere, pastaio o chef.
Certo, da allora ad oggi il processo si è arricchito di tutto quello che la moderna produzione richiede: tecnologie aggiornate, controlli qualitativi elevatissimi sui grani e sui prodotti finiti, una ricerca costante, una proposta diversificata di grani e moliture.  

Ma non solo, consapevole dell’importanza che riveste il contenuto di servizio del prodotto, Molino Naldoni ha messo a punto negli anni una logistica sempre più efficiente che trova oggi nella nuova sede di Faenza il suo completamento.